SCARICA GLI EBOOK DELL'INTERA TRILOGIA! (4.3MB) VAI ALLA PAGINA DI TALCO TALQUEZ SU FACEBOOK!

CLICCA QUI! (Anche solo per saperne di più.)
TI RIMANGONO APPENA PER LEGGERE "IL LIBRO"


Questa pagina è stata visitata 14633 volte.
Dimensione: 28308 bytes Ultimo aggiornamento: venerdì 5 dicembre 2008 h.06:45
(Per non mostrare più l'intestazione delle pagine, clicca qui.)


La storia del sito

La principale ragione per cui nel 1997 acquistai il mio primo PC, era che avevo accumulato 17 anni di materiale scritto sui miei vecchi homecomputer (VIC20 e Commodore64) e mi occorreva un mezzo più potente per organizzarlo - e gli ipertesti, difficili da gestire sul Commodore 64 (appena 38k di RAM, dischetti da 170k e nessun disco fisso!), diventarono ben presto il mio "pane quotidiano".

Imparato l'HTML (senza manuali, semplicemente leggendo il testo dei file .HTM ed estrapolandone il significato per prove ed errori ;-), nel 1997 realizzai un album di famiglia multimediale con le foto antiche e il commento-parlato dei miei parenti; l'anno successivo, creai un CD-ROM con l'opera-omnia di Battiato (testi, accordi, disamina dei messaggi nascosti, ecc.); e via di questo passo.

Nel Maggio 2000, sbarcato finalmente su internet approfittando della prima tariffa-"flat" (=si paga un canone fisso e si può rimanere online quanto si vuole), avevo praticamente già un sito pronto: si trattava "solo" di fare una cernita del materiale (scegliere cioè cosa poteva interessare anche ad altri e non solo a me), e creare una struttura che ben coordinasse fra loro le varie parti.

Il 17 Giugno 2000 viene varato "the1phoenix.net" - titolo un po' ostico, motivato dal fatto che tutti i nomi-a-dominio "fenice", "phoenix" e "thephoenix" dell'epoca erano già occupàti.

The1Phoenix.NET

Nel giro di un annetto imparo (sempre col metodo di "prove ed errori" che avevo applicato con successo all'HTML) i rudimenti di Perl e Java che mi sono neccessari per attivare il primo contatore, grazie al quale oggi posso stimare che the1phoenix.net - nei suoi due anni e mezzo di onorato servizio - abbia avuto almeno 25.000 contatti.

Le statistiche attestano che sono state conteggiate 8442 visite in 584 giorni (nei primi 333 appunto non c'era il contatore), vale a dire circa 15 al giorno, cioè 13256 nei 917 giorni totali. Il contatore però teneva nota soltanto degli ingressi dalla homepage, quando è risaputo che la maggior parte dei contatti viene dai motori di ricerca - che indirizzano direttamente a una pagina specifica, bypassando la homepage e dunque il conteggio. Ragion per cui il dato di cui sopra va perlomeno raddoppiato, ed è già una stima più che prudente.

A un anno di distanza ho imparato pure l'ASP (implementando un motore di ricerca interno al sito, un servizio di cartoline, ecc.) e, invogliato dall'introduzione dei nomi-a-dominio .info (quello peraltro più indicato al genere del mio sito), comincio a organizzare la migrazione. Non si tratta solo di copiare i files su un altro server, si tratta proprio di modificare pagina-per-pagina, riscrivere l'intera struttura in modo da sfruttare appieno le nuove potenzialità offerte dall'ASP (la gestione di una mailing list, un contatore per ciascuna pagina, ecc.).

Mentre fervevano questi preparativi e la data stabilita per la migrazione si avvicinava, ricevo una lettera da uno squallido individuo che si arroga diritti che non ha nè può esigere - così rispondo "no grazie", e ritorno al mio lavoro, chè letteralmente non avevo tempo da sprecare. E il 21 Dicembre 2002, sotto l'egida del Solstizio d'Inverno (compleanno di Horus, ergo della Fenice) e della data quasi-palindroma (21-12 20-02), il Grande Fenice migrò da www.the1phoenix.net ponendo il suo nuovo nido qua, su www.fenice.info!

Fenice.INFO

Che però ebbe vita breve: appena i 15 giorni delle feste di fine d'anno 2002. Perchè, mentre io ero intento a costruire, il verme di cui sopra tramava per distruggere: mentendo al mio provider e minacciandoli di interventi giudiziari (le perquisizioni sui server avrebbero dimostrato sì la mia innocenza, ma naturalmente avere gli uffici invasi dalla polizia sarebbe stata una grossa scocciatura per il mio provider), è alla fine riuscito nel suo intento di far oscurare preventivamente il mio sito. Ça va sans dire, per riaprirlo avrei dovuto sottostare al suo vile ricatto.

E così è stato. Non senza averne patito pesanti conseguenze morali e fisiche, ma sono ancora qui. E, a suggellare la continuità del mio progetto, ho voluto re-inaugurarlo il 17 Giugno 2004 - cioè a 4 anni esatti dal mio primo sbarco sulla rete.

In quest'anno e mezzo di oscuramento, però, non me ne sono certo rimasto con le mani in mano: ho continuato a vagliare materiale in vista di una futura riapertura del sito (che tuttavia non credevo avrei attuato in tempi così brevi!), e mi sono dedicato ancor più intensamente alla stesura del mio romanzo (che, come oggi vedete, è gemellato al sito nonchè suo ideale completamento - come viceversa il sito completa il romanzo stesso).

Dunque la Fenice è morta e risorta com'è nella sua natura e com'era previsto, e l'avventura ricomincia in nome dei 30.000 e più contatti raggranellàti nel passato (gli oltre 25 mila di the1phoenix.net più i 4970 di fenice.info nei 15 giorni prima dell'oscuramento) e dei riconoscimenti ricevuti - alcuni espliciti, altri impliciti (come i 700 siti, fra cui moltissime scuole, che mi hanno linkato - vedi qua e qua).

Alle 8.41 di martedì 5 Dicembre 2006, è stato sfondato il tetto di un milione di visite - che son divenute il doppio alle 22.30 di mercoledì 14 Maggio 2008.

E il 5 Dicembre 2008, in occasione del lancio ufficiale de "Il Libro" di Talco Talquez, fenice.info si rinnova: nella homepage, nella navigazione e nei contenuti. (Tutti i dettagli qua.)

Il tema natale del sito

Sotto l'egida di Venere in congiunzione con Marte (il Tao "riunificato" per l'occasione!), il sito nasce indagatore, spiritoso, percettivo, adattevole, sempre alla ricerca di informazioni. Si occupa del futuro, degli obiettivi della vita 1: un lavoro solitario svolto industriosamente, con disciplina e senso pratico, in nome dell'integrità personale, della ricerca della felicità e dell'espressione creativa 2. Senza però alcun intento polemico 3 di proselitismo 4: soltanto per il desiderio di rendersi utile allo scopo idealistico e umanitario di un progressivo ma rivoluzionario mutamento della società 5 - per trasformare il mondo, aiutare, guarire ed insegnare con modi gioviali, di ampie vedute, amore per la libertà e perennemente alla ricerca di nuovi orizzonti e nuove esperienze nel campo dell'immaginazione, della fantasia, e del sentire interiore 6. La sua natura intuitiva, spirituale e compassionevole è un tutt'uno con la sua capacità di dirigere energia creativa verso traguardi personali o per il bene dell'umanità. 7

La sua giovialità lo agevolerà 8, i suoi contenuti che fanno discutere creeranno qualche conflitto 9, ma a patto di imparare a "mordersi la lingua prima di parlare" 10 raggiungerà gli scopi 11 per cui è nato e "portato" 12.

NOTE
Per ulteriori dettagli.. 1Sole in Gemelli nella 11a casa.
2Luna in Capricorno nella 5a casa.
3Sole in trigono con Urano indica un ego armonico coi suoi scopi, che non ha nulla da dimostrare a nessuno: ciò che fa, lo fa assecondando la propria Natura.
4Marte in Cancro nell'11a casa, trasforma gl'impulsi aggressivi in introspezione. Giove in Toro nella 10a casa, indica che ama la serenità e la pace interiore.
5Urano retrogrado in Aquario nella 6a casa.
6Plutone e Chirone retrogradi in Sagittario nella 4a casa, congiunti (a indicare che la capacità di trasformare il mondo dipende proprio dall'abilità di aiutare, guarire e insegnare).
7Nettuno in congiunzione con Vesta.
8Giove in trigono con Vertex (la sua natura entusiastica, saggia, espansiva e spontanea è in armonia con il fato e la ricezione di energie).
9Mercurio opposto a Vertex (i pensieri, l'intelletto e l'attività creativa creano qualche conflitto con il fato e la ricezione di energie).
10Urano in quadratura con Saturno: il desiderio di cambiamento e di andare contro le norme sociali crea conflitti con la disciplina.
11Saturno in trigono con Vertex (la disciplina è armonica con il fato e la ricezione di energie) e Marte sestile con Pallade (le tendenze autoassertive si svilupperanno convertendo le energie emozionali in mentali).
12Nettuno sestile con Plutone (la sua natura psichica intuitiva, spirituale, compassionevole ha una grande opportunità di sviluppo in relazione al suo destino e alla capacità di trasformare il mondo).

Statistiche di the1phoenix.net
(per quelle - aggiornate in tempo reale - di fenice.info, vedi qua)

Andamento orario
00























06
12
18
23

MIN: h 6 ~ MAX: h 14

Andamento settimanale
LUN
MAR
MER
GIO
VEN
SAB
DOM
Andamento mensile




















MIN: GIU 2000 ~ MAX: SET 2002

Visite per fascia oraria
  • dalle 8 alle 12: 1408 (16,67%)
  • 16,67%
  • dalle 12 alle 16: 2336 (27,66%)
  • 27,66%
  • dalle 16 alle 20: 1983 (23,48%)
  • 23,48%
  • dalle 20 alle 24: 1732 (20,51%)
  • 20,51%
  • dalle 24 alle 4: 730 (8,65%)
  • 8,65%
  • dalle 4 alle 8: 255 (3,02%)
  • 3,02%
    Visite per giorno della settimana
  • lunedì 1332 (15,77%)
  • 15,77%
  • martedì 1321 (15,64%)
  • 15,64%
  • mercoledì 1355 (16,05%)
  • 16,05%
  • giovedì 1337 (15,83%)
  • 15,83%
  • venerdì 1275 (15,1%)
  • 15,1%
  • sabato 873 (10,34%)
  • 10,34%
  • domenica 951 (11,26%)
  • 11,26%

    Visite per settimana
  • I settimana del mese: 1686 (19,97%)
  • 19,97%
  • II settimana del mese: 2078 (24,61%)
  • 24,61%
  • III settimana del mese: 1928 (22,83%)
  • 22,83%
  • IV settimana del mese: 2752 (32,59%)
  • 32,59%

    Visite per mese
    ANNO 2001ANNO 2002
  • Maggio 45 (0,53%)
  • 0,53%
  • Giugno 138 (1,63%)
  • 1,63%
  • Luglio 148 (1,75%)
  • 1,75%
  • Agosto 106 (1,26%)
  • 1,26%
  • Settembre 201 (2,38%)
  • 2,38%
  • Ottobre 246 (2,91%)
  • 2,91%
  • Novembre 239 (2,83%)
  • 2,83%
  • Dicembre 178 (2,11%)
  • 2,11%
  • Gennaio 209 (2,48%)
  • 2,48%
  • Febbraio 181 (2,14%)
  • 2,14%
  • Marzo 401 (4,75%)
  • 4,75%
  • Aprile 396 (4,69%)
  • 4,69%
  • Maggio 556 (6,58%)
  • 6,58%
  • Giugno 506 (5,99%)
  • 5,99%
  • Luglio 664 (7,86%)
  • 7,86%
  • Agosto 665 (7,88%)
  • 7,88%
  • Settembre 1046 (12,39%)
  • 12,39%
  • Ottobre 1028 (12,17%)
  • 12,17%
  • Novembre 863 (10,22%)
  • 10,22%
  • Dicembre 626 (7,41%)
  • 7,41%