SCARICA GLI EBOOK DELL'INTERA TRILOGIA! (4.3MB) VAI ALLA PAGINA DI TALCO TALQUEZ SU FACEBOOK!

CLICCA QUI! (Anche solo per saperne di più.)
TI RIMANGONO APPENA PER LEGGERE "IL LIBRO"


Questa pagina è stata visitata 3718 volte dal 17 Giugno 2004.
Dimensione: 2494 bytes Ultimo aggiornamento: lunedì 31 maggio 2010 h.18:43
(Per non mostrare più l'intestazione delle pagine, clicca qui.)


Zenith Ascolta la canzone (1.06Mb) ONDE DEL LAGO

"Se l'anima è un pesce, allora il mio lago è la musica."

Sulle onde del lago la notte scivola via
fra sussurri di stelle, luna e nuvole
s'innalza l'anima mia.

Danzano sulle onde Letizia e nostalgia
mescolandosi giù fin dentro all'anima
incanto e melodia.

Carezzando le onde il vento canta con me
dolci placide incantate acque di musica
ti risospingon da me.

Questa canzone è nata da un'esperienza Mistica che ho vissuto sulle rive di un lago: una sorta di Empatia fra me e la Natura circostante, un qualcosa ai confini della chiaro-udienza - nel senso che potevo Udire la Musica, che per l'appunto era "cantata dal vento" come dico nel testo..

Le parole sono del tutto accessorie, ai confini del superfluo, e nelle mie intenzioni andrebbero cantate da un soprano. Non disponendo di un soprano, però, mi sono accontentato di farle cantare "alla meno peggio" (in chiave semi-pop) da un mio ex compagno di classe: a tuo rischio e pericolo, puoi ascoltare la versione 'cantata' (340k)..

TRANSLATION OF THE LYRICS
"If the soul is a fish, then my lake is Music."
On the waves of the lake, the night slips away among whispers of stars, moon and clouds my soul soars.
Blissfulness and nostalgia dance on the waves melting and sinking inside of me within the soul enchantment and melody.
Caressing the waves, the wind sings along with me sweet placid enchanted waters of music draw you back to me once again.